Cassazione, L’Esperto Deve Esprimere Giudizi Di Natura Psicologica

0
1068

Penale Sent. Sez. 4 Num. 4352 Anno 2015

Tale soluzione offerta dalla corte di merito trova riscontro nelle indicazioni della “Carta di Noto” (richiamata non per il suo inesistente valore normativo, ma perché riepiloga massime di esperienza scientifica in materia), laddove all’art. 2 è consigliato che la valutazione psicologica da parte dei consulenti non può avere ad oggetto l’accertamento dei fatti per cui si procede che spetta esclusivamente all’Autorità giudiziaria. Infatti l’esperto deve esprimere giudizi di natura psicologica avuto anche riguardo alla peculiarità della fase evolutiva del minore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here