Cassazione, Attendibilità Testimonianza De Relato e Diretta

0
2027

Cassazione Penale Sent. Sez. 3 Num. 23065 Anno 2013

Infatti, “l’assunto secondo il quale bambini piccoli non mentono consapevolmente” deve essere contemperato con la consapevolezza che gli stessi possono essere dichiarati attendibili se lasciati liberi di raccontare, ma diventano altamente malleabili In presenza di suggestioni etera indotte e che “se odono a conformarsi alle aspettative del loro interiocutore”. (sez. 3, sentenza n. 8809 del 2009; cfr. anche: sez. 3, 18/09/2007, P.M. in proc. Scancarello ed altri, RV 237553). Effettivamente, poi, è stato reiteratamente affermato da questa Corte che il mancato rispetto del principi enunciati dalla Carta di Noto o dalle altre Unee Guida in materia di esame dei minori, non avendo tali principi valore normativo, non è sanzionato dal codice con la nullità dell’atto (sei. 3, sentenza n. 6464 del 2008, RV 239091; sez. 3, sentenza n. 15157 del 2011, RV 249898). Nel caso di mancato rispetto del protocolli generalmente riconosciuti dalla comunità scientifica nell’esame dei minori, li giudice deve, però, esporre adeguatamente le ragioni per le quali ha ritenuto egualmente credibile la prova ovvero valorizzare altri elementi di riscontro oggettivi di cui deve essere fornita adeguata motivazione (cfr. sez. 3, sentenza n. 1235 del 02/1.0/2012, Rv. 254414). E’ pur vero, infine, che in tema di testimonianza indiretta, in caso di contrasto tra le dichiarazioni rese dai teste “de relato” e quelle rese dal teste di riferimento, il giudice ben può ritenere attendibili le prime anziché le seconde, in quanto, l’art. 195 cod. proc. pan. non prevede alcuna gerarchia tra le fonti di prova (sez. 1, sentenza n. 39662 del 07/10/2010, Valpiani, Rv. 248478; conformi: sentenze n. 26027 del 2004 Rv. 229967, n. 2010 del 2008 Rv, 238626). In tale ipotesi, però, li giudice di merito non può esimersi dal sottoporre ad un rigoroso vaglio critico anche la testimonianza de relato , accertare le cause delle divergenze tra le diverse dichiarazioni ed indicare esaustivamente le ragioni per le quali ha ritenuto più attendibile la testimonianza de relato rispetto a quella diretta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here