10 Indicatori di Abuso Sessuale sui Minori

0
1469

Ecco la lista di 10 indicatori di abuso sessuale sui minori.
E’ una checklist molto affidabile, una sintesi di tutti gli articoli altamente scientifici che circolano in rete in queste settimane, a seguito del clamore mediatico suscitato dagli sviluppi dell‘omicidio della piccola Fortuna in Caivano, alle porte di Napoli.

Dunque, se riscontrate questi 10 segnali nel vostro bambino c’è il sospetto che sia stato abusato sessualmente:

1. mostrarsi insolitamente solitario, il bambino tende a isolarsi;
2. brusco cambiamento nelle abitudini;
3. il bambino lamenta dolori fisici che non trovano un’apparente spiegazione medica (mal di pancia, vertigini, mal di testa…);
4. il bambino diventa aggressivo o iperattivo;
5. il bambino inizia a presentare un brusco calo dell’attenzione;
6. il bambino inizia a presentare balbuzie, nuove paure, inibizioni;
7. il bambino presenta bassa autostima “non sono capace di farlo, non riesco a farlo” ecc.;
8. il bambino inizia a presentare un’ossessione per la pulizia personale;
9. il bambino inizia ad avere timore degli adulti o di qualcuno in particolare;
10. il bambino mostra persistenti interessi sessuali (seduttività, interessi ecc.) inadeguati alla sua età.

Adesso, per mera curiosità, vediamo quali sono i 10 segnali di un bambino vittima di bullismo e/o di cyberbullismo:

1. mostrarsi insolitamente solitario, il bambino tende a isolarsi;
2. brusco cambiamento nelle abitudini;
3. il bambino lamenta dolori fisici che non trovano un’apparente spiegazione medica (mal di pancia, vertigini, mal di testa…);
4. il bambino diventa aggressivo o iperattivo;
5. il bambino inizia a presentare un brusco calo dell’attenzione;
6. il bambino inizia a presentare balbuzie, nuove paure, inibizioni;
7. il bambino presenta bassa autostima “non sono capace di farlo, non riesco a farlo” ecc.;
8. il bambino inizia a presentare un’ossessione per la pulizia personale;
9. il bambino inizia ad avere timore degli adulti o di qualcuno in particolare;
10. il bambino mostra persistenti interessi sessuali (seduttività, interessi ecc.) inadeguati alla sua età.

Ancora, per curiosità, vediamo quali sono i 10 segnali di un bambino vittima di una separazione genitoriale molto conflittuale:

1. mostrarsi insolitamente solitario, il bambino tende a isolarsi;
2. brusco cambiamento nelle abitudini;
3. il bambino lamenta dolori fisici che non trovano un’apparente spiegazione medica (mal di pancia, vertigini, mal di testa…);
4. il bambino diventa aggressivo o iperattivo;
5. il bambino inizia a presentare un brusco calo dell’attenzione;
6. il bambino inizia a presentare balbuzie, nuove paure, inibizioni;
7. il bambino presenta bassa autostima “non sono capace di farlo, non riesco a farlo” ecc.;
8. il bambino inizia a presentare un’ossessione per la pulizia personale;
9. il bambino inizia ad avere timore degli adulti o di qualcuno in particolare;
10. il bambino mostra persistenti interessi sessuali (seduttività, interessi ecc.) inadeguati alla sua età.

Ancora, vediamo quali sono i 10 segnali di un bambino che ha cambiato casa e/o si è trasferito in un’altra città:

1. mostrarsi insolitamente solitario, il bambino tende a isolarsi;
2. brusco cambiamento nelle abitudini;
3. il bambino lamenta dolori fisici che non trovano un’apparente spiegazione medica (mal di pancia, vertigini, mal di testa…);
4. il bambino diventa aggressivo o iperattivo;
5. il bambino inizia a presentare un brusco calo dell’attenzione;
6. il bambino inizia a presentare balbuzie, nuove paure, inibizioni;
7. il bambino presenta bassa autostima “non sono capace di farlo, non riesco a farlo” ecc.;
8. il bambino inizia a presentare un’ossessione per la pulizia personale;
9. il bambino inizia ad avere timore degli adulti o di qualcuno in particolare;
10. il bambino mostra persistenti interessi sessuali (seduttività, interessi ecc.) inadeguati alla sua età.

Ma ancora, sempre per curiosità, vediamo quali sono i 10 segnali di un bambino che dalla quinta elementare è passato alla prima media:

1. mostrarsi insolitamente solitario, il bambino tende a isolarsi;
2. brusco cambiamento nelle abitudini;
3. il bambino lamenta dolori fisici che non trovano un’apparente spiegazione medica (mal di pancia, vertigini, mal di testa…);
4. il bambino diventa aggressivo o iperattivo;
5. il bambino inizia a presentare un brusco calo dell’attenzione;
6. il bambino inizia a presentare balbuzie, nuove paure, inibizioni;
7. il bambino presenta bassa autostima “non sono capace di farlo, non riesco a farlo” ecc.;
8. il bambino inizia a presentare un’ossessione per la pulizia personale;
9. il bambino inizia ad avere timore degli adulti o di qualcuno in particolare;
10. il bambino mostra persistenti interessi sessuali (seduttività, interessi ecc.) inadeguati alla sua età.

Sempre per curiosità, infine, vediamo quali sono i 10 segnali di un bambino che ha subito da poco un lutto in famiglia (genitore o nonno):

1. mostrarsi insolitamente solitario, il bambino tende a isolarsi;
2. brusco cambiamento nelle abitudini;
3. il bambino lamenta dolori fisici che non trovano un’apparente spiegazione medica (mal di pancia, vertigini, mal di testa…);
4. il bambino diventa aggressivo o iperattivo;
5. il bambino inizia a presentare un brusco calo dell’attenzione;
6. il bambino inizia a presentare balbuzie, nuove paure, inibizioni;
7. il bambino presenta bassa autostima “non sono capace di farlo, non riesco a farlo” ecc.;
8. il bambino inizia a presentare un’ossessione per la pulizia personale;
9. il bambino inizia ad avere timore degli adulti o di qualcuno in particolare;
10. il bambino mostra persistenti interessi sessuali (seduttività, interessi ecc.) inadeguati alla sua età.

A questo punto una domanda sorge spontanea: Marco, ma sono tutti uguali questi segnali?

Risposta chiara e inequivocabile: certamente!
Non esistono, infatti, indicatori specifici di abuso sessuale. Si parla, infatti, di indicatori aspecifici, cioè generici. Perché?
Il motivo è semplice. Non è possibile individuare segnali certi di abuso sessuale, anche perché si potrebbe affermare, di contro, che la non presenza di questi 10 (o parte di essi) segnali significherebbe automaticamente la non presenza di abuso sessuale. Chi potrebbe affermare ciò?

Conclusioni:

la giurisprudenza e la letteratura scientifica internazionale parlano chiaro: non esistono indicatori specifici di abusi sessuali.

 

Leggi anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here